Lo spettacolo teatrale Certe Notti di Luciano Ligabue piace ai materani

Matera – Quando si parla di grande successo di pubblico, spesso, ci si riferisce soltanto al numero dei presenti in sala; per lo spettacolo teatrale, invece, che si è tenuto, sabato 28 Aprile,  al Duni di Matera, nell’ambito della Stagione Teatrale 2011-2012 di Incompagnia, compreso, nella definizione dobbiamo intendere tutto il trasporto con il quale il pubblico presente lo ha seguito; stiamo parlando di Certe notti: il musical firmato da Luciano Ligabue e Mauro Bigonzetti. E l’omonima canzone, Certe Notti appunto, non è stata l’unica creazione musicale del rocker reggiano che, sabato, ha allietato il Duni, ma c’era tutta quella parte di repertorio che, per contenuti e ritmiche, ben si coniugava con il tema del film Radiofreccia ossia: il disagio esistenziale giovanile di fine anni’70. Canzoni come Vivo morto o X, Piccola Stella senza cielo o la più recente Buonanotte all’Italia, insieme ai monologhi ripresi direttamente dal film ed a poesie dello stesso Ligabue hanno riecheggiato per più di un’ora nel teatro materano creando un clima, a tratti, da concerto, quando la platea accompagnava in coro i ritornelli dei pezzi più famosi, a tratti, di grande intimità, quando il corpo di balla si esibiva in particolari momenti di bravura. Ad accompagnare, infatti, piacevoli sonorità e raffinate parole sono state le magistrali movenze dei ballerini di Alterballetto, i quali, magnificamente diretti dal coreografo Mauro Bigonzetti hanno letteralmente stregato il pubblico pagante che, nel frattempo, ha potuto ammirare anche le suggestive video-installazioni di Angelo Davoli. Particolarmente apprezzato, per esempio, l’assolo di danza di Valerio Longo che ha saputo unire, con la sua gestualità: eleganza e sensualità. In definitiva, un ottimo musical con, all’interno, la danza contemporanea con la D maiuscola, quello che ha chiuso la stagione teatrale 2011 2012 del Duni di Incompagnia; l’associazione teatrale, nel frattempo, ora, ricorda gli appuntamenti di oggi (Domenica 29 Aprile) e domani (Lunedì 30) a Casa Cava per la loro prima produzione teatrale dal titolo Balena Bianca.