Siaft 2012: il progetto della Camera di Commercio di Matera tocca Gaeta. B2b sul turismo nautico

Gaeta – Continuano le tappe degli incontri B2b (business to business) del Siaft 2012. La Camera di Commercio di Matera, in qualità di capofila, di questo progetto di rete, che coinvolge 10 Camere di Commercio del centro e Sud Italia, venerdì 27 ha tenuto a Gaeta, sede storica dei cantieri navali, una giornata d’incontri b2b sul turismo nautico, nell’ambito dello Yacht med festival. Obiettivo, come sempre, quello d’internazionalizzare le eccellenze di questa parte del territorio italiano. In particolare, 17 imprese centro meridionali, operanti nell’economia del mare, hanno incontrato 10 buyers selezionati provenienti nella fattispecie da: Germania, India, Mauritius, USA, Giappone, Korea, UK e Israele. Il presidente della Camera di Commercio di Latina, Vincenzo Zotto, che ha ospitato l’evento, ha sottolineato il dinamismo del Presidente dell’Ente Camerale materano, Angelo Tortorelli, artefice dell’unico progetto di rete al momento funzionante in Italia. Lo stesso Ministro dello Sviluppo Economico, Corrado Passera, giorni fa ha sottolineato la bontà del progetto Siaft comunicando direttamente al Presidente di Unioncamere Ferruccio Dardanello, come l’iniziativa materana sia un esempio di buone pratiche che la rende  alfiere  del made in Italy nel mondo.

 

Share Button