Ritorna la benzina a Matera. Rimossi i presidi di San Vito e sulla statale 99

Matera- Lo aveva già annunciato il Direttore di Confesercenti , Dino Ventrella, nella prima mattinata di oggi giovedì 26 Gennaio: “stasera presumibilmente avremo in città i primi 3 o 4 camion contenti benzina”; non si sbagliava perchè, in netto anticipo sulle previsioni sono arrivati nel pomeriggio a Matera  le prime cisterne. Lunghe file di automobile quindi già a partire dalle 15,00 di questo pomeriggio in alcune stazioni di servizio della città. La situazione  è cambiata, molto probabilmente, anche in seguito all’ordinanza del Prefetto Luigi Pizzi, di questa mattina, con cui si vietavano assembramenti non autorizzati di automezzi in sciopero lungo le arterie stradali di questa Provincia che avessero impedito il regolare transito di quegli automezzi destinati all’approvvigionamento di beni di prima necessità e di prodotti energetici. Rimosso quindi il presidio degli autotrasportatori in corrispondenza dello svincolo di San Vito; ancora qualche manifestante sulla statale 99 all’uscita di Matera.