Dai PISU ai PISUS. Ci riproviamo con l’ONMI

Matera – C’è un asilo nido, dismesso da anni, in via Gramsci, più noto a tutti come ex Onmi (Opera nazionale della maternità e dell’infanzia) che è stato inserito nei PISUS i piani integrati di sviluppo urbano sostenibile in relazione ad un bando del 2007. Obiettivo dell’intervento del Comune di Matera: la “riqualificazione e l’ammodernamento dell’asilo nido comunale” per un costo totale dell’operazione di 700.000 euro. Sacrosanta intenzione, quella di rimettere in sesto una storica struttura come questa; con la sua riqualificazione, infatti, si assolverebbe ad un impellente bisogno della comunità: quello di dare una risposta all’elevato numero di domande di accesso agli asili nido comunali che, per mancanza di disponibilità degli stessi, rimangono inevase. A ben leggere le carte, però, soprattutto confrontando quelle che riguardano le schede PISUS, prima, ed il piano socio assistenziale, dopo, qualcosa non torna.  Quest’ultimo, dice, che, ogni asilo nido, deve avere una capacità che “può oscillare tra un minimo di 20 posti ed un massimo di 40 posti” mentre la scheda PISUS recita che  “saranno ammessi n. 140 bambini”. Un‘incongruenza che solleva l’innocente dubbio di non ammissibilità della “linea d’intervento” al finanziamento e che riporta alla mente un’altra incompiuta che in tempi non lontani, Pio Abiusi di Città Plurale, ebbe ad evidenziare. “Non si possono richiamare – dice Abiusi –  le incongruenze una per una. Basta dire che l’asilo nido di via Gramsci ha gli stessi limiti di quello che si presupponeva potesse essere il nido di Piazzetta Garibaldi, ex teatro Sassi, il quale non fu ammesso ai finanziamenti regionali; del resto anche quello di Via Gramsci già una volta non fu ammesso nei PISU ai finanziamenti e la città perse 800.000 Euro. Il nido di via Gramsci – continua – può essere adeguato alle vigenti normative ma la somma occorrente è ben superiore a quella stanziata e deve rivedere la capacità , come detto, la capacità ricettiva”. Insomma si passa dai PISU ai PISUS ma le incongruenze son sempre le stesse. Eppure, sembrerebbero molto evidenti!


 

Share Button