IV° Festival internazionale di chitarra della città dei Sassi

Matera – Tango and friends, Bermuda acoustic trio e Frank Vignola duo. Sono queste le 3 formazioni musicali che si esibiranno, per la quarta edizione del Festival internazionale di chitarra della città dei Sassi. Lo ha reso noto, ieri pomeriggio,  6 Aprile, presso lo Zoom Cafè a Matera, l’associazione organizzatrice Cultureè chitarristiche. Presenti al tavolo dei relatori il presidente dell’associazione,Vincenzo Dottorini, il direttore artistico Lindo Monaco e l’assessore alla cultura al Comune di Matera, Cornelio Bergantino. “Come ogni anno abbiamo cercato di dare un marchio distintivo alla nostra proposta culturale – ha affemato Monaco – soprattutto adesso che l’offerta jazz nella città dei Sassi è diventata sempre più numerosa”. Il primo appuntamento di questa sera, 7 Aprile, con i Tango and friends sarà, infatti, all’insegna della cultura tanguera interpretata dal chitarrista argentino Eduardo Isaac ed il bandoneonista Daniel Binelli, quest’ultimo, a tutti gli effetti, l’erede artistico di Astor Piazzolla. Il 17 Aprile sarà la volta, invece, del Bermuda acoustic trio. Da loro, grandi classici ’70 ’80 ’90 rivisitati in chiave jazz, pop, rock e blues. Ultima data, il 27 Aprile, in compagnia del Frank Vignola duo, quest’ultimo, considerato, dalla leggenda del jazz, Les Paul, uno dei migliori 5 chitarristi di tutti i tempi. L’assessore Bergantino ha confermato il supporto del Comune di Matera all’iniziativa ed ha auspicato forme di contaminazione tra artisti locali e performers in cartellone per non ridurre tutto ad un mero consumo di cultura ma incentivando, così, nuova produzione artistica. Il costo dell’abbonamento è di 10 euro. Accesso ridotto per i turisti che alloggiano presso le strutture alberghiere della città e gli alunni del Conservatorio Duni. Il Festival si colloca nel percorso di Matera verso la candidatura a capitale europea della cultura nel 2019.

Share Button