Adduce premia la neo-promossa Pallavolo Matera

Pallavolo Matera

Matera. Dopo avere a nome dell’intera cittadinanza espresso ufficialmente, nel pomeriggio di martedì, gli auguri al Matera per il prestigioso traguardo raggiunto nella stagione sportiva 2009/2010, ovvero la vittoria della Coppa Italia di serie D di calcio, ieri il sindaco della città dei Sassi Adduce ha voluto rendere lo stesso omaggio alla Pallavolo Matera. Tutta la squadra, lo staff tecnico ed il presidente del sodalizio biancazurro, Antonio Tulliani, ma anche altri esponenti della società, hanno ricevuto dal primo cittadino medaglie ricordo ed una targa proprio come riconoscimento della splendida stagione condotta dai pallavolisti materani. La Pallavolo Matera, condotto in maniera eccezionale il campionato di serie B2, ha ottenuto con grande merito la promozione nella categoria superiore, assente da molti anni in città: avvio non dei migliori per Suglia e company con tre sconfitte rimediate, tutte in trasferta, nelle prime sei giornate; un cambio alla guida tecnica dopo le dimissioni rassegnate da Lozowy all’indomani della sconfitta di Casarano della quarta giornata, quindi la svolta a partire dal settimo turno, quello successivo al Ko di Altamura, l’unico sestetto antagonista dei biancazurri. Dal 28 novembre ha preso il via la marcia trionfale della compagine con alla guida Tommaso Galtieri: diciannove vittorie consecutive quasi tutte per 3-0, nel mezzo la vittoria sull’allora capolista Altamura nel match di ritorno del 13 marzo, il sorpasso in classifica e la vittoria del campionato in grande stile con una giornata di anticipo. Ora la pausa per programmare una stagione 2010/2011 di serie B1 ad alti livelli partendo dal gruppo protagonista del campionato ormai in archivio.

 

Share Button