Ad Altamura un convegno sull’Influenza A

24_10_09_mp1Altamura (Ba) – Dallo scorso mese di Aprile il panico dell’Influenza A ha invaso tutto il mondo. Soltanto oggi, almeno in Italia e soprattutto negli ultimi tempi, si può dire di aver superato la fase dei ‘bollettini di guerra’. Sono stati forniti dati più chiari ad Altamura in un convegno, organizzato dalla sede comunale dell’Avis, dal titolo “La nuova pandemia influenzale: realtà e prospettive”. Relatrice del convegno la Dottoressa Maria Chironna componente del Centro Interuniversitario regionale di ricerca epidemiologica. A introdurre l’incontro il dottor Antonio Denora presidente Avis di Altamura. I sintomi dell’Influenza A sono sovrapponibili a quelli di una normale influenza. Nei casi italiani ha avuto un decorso benigno senza grosse complicanze. I decessi sono stati soltanto 4, ma un dato poco considerato è che l’influenza stagionale ne procura molti di più. I soggetti a rischio dunque come sempre sono gli anziani e gli immunodepressi. Dunque stesse modalità di cura della classica influenza stagionale e qualche accorgimento in più: lavare frequentemente le mani e areare gli ambienti chiusi.

 

Share Button