Basilicata 1° al Sud per “libero mercato”

Un grafico economico

Un grafico economico

La Basilicata è la regione del Sud-Italia con il più alto indice di “libertà economica”, calcolato in base a sei macro aree che riguardano il tasso di competizione, la possibilità di insediamento di nuove imprese private e il livello di vincoli burocratici. Il dato risulta da una ricerca realizzata dal Centro studi Sintesi di Venezia, che ha utilizzato l’indice “economic freedom” della fondazione statunitense Heritage. Il Centro studi ha raggruppato i 37 indicatori legati al concetto di libertà economica in sei macro aree (economia, lavoro, contesto sociale, finanza, fisco e finanza pubblica).  Alla Basilicata è stato assegnato un indice pari a 45,8: nella classifica seguono il Lazio (45,5) la Sardegna (44,7) la Calabria (37,2) la Puglia (31,1) la Sicilia (27,8) e la Campania (18,7). (ANSA)

Share Button