Rapporto Unioncamere: cala l’inflazione in Basilicata

Potenza. Scende in Basilicata l’inflazione nel primo semestre del 2009. Unioncamere infatti ha pubblicato il dossier che analizza la situazione lucana. La regione vive di riflesso la disinflazione internazionale delle materie prime energetiche ed alimentari. In Basilicata c’è un rallentamento dei prezzi al consumo anche abbastanza rapido ma questo non accade in altri settori come quelli che interessano prodotti a maggiore consumo estivo (frutta fresca, ortaggi e prodotti ittici) ma anche mobili e articoli da arredamento, calzature ed affitti reali. “Dopo la preoccupante ascesa degli ultimi anni” hanno commentato il presidente di Unioncamere Basilicata, Pasquale Lamorte, e l’assessore Regionale alle Attività Produttive, Gennaro Straziuso “la rapida discesa dell’inflazione in Basilicata potrebbe essere il segnale di una prima inversione di tendenza rispetto alla grave crisi in atto. Il condizionale è tuttavia d’obbligo, considerati i tanti nodi che il sistema economico regionale sconta e il panorama abbastanza differenziato che gli ultimi dati evidenziano”.

Share Button