Basilicata, convocato per il 19 novembre il prossimo Consiglio regionale

Il Consiglio regionale della Basilicata si riunirà martedì prossimo, 19 novembre, alle ore 15.00 nell’aula Dinardo, al primo piano del palazzo della Giunta.

All’ordine del giorno c’è la proposta di legge di iniziativa di Cifarelli (Pd) sull’assistenza alle persone anziane nelle strutture residenziali, la risoluzione sulle estrazioni petrolifere in Basilicata e il piano triennale 2019/2021 delle attività dell’Arpab.

Seguirà il disegno di legge sul “Rendiconto per l’esercizio finanziario 2018 dell’Ente parco naturale del Vulture, una modifica al bilancio consolidato 2017 della Regione Basilicata e il bilancio consolidato 2018 dell’Ente. All’attenzione dell’Assemblea quindi l’elezione del Difensore civico della Basilicata e l’esame di alcune mozioni a partire da quella di Vizziello e Baldassarre sulla gestione dell’emergenza cinghiali, di Vizziello, Bellettieri e Acito sulla modifica alla legge elettorale nazionale in senso maggioritario, di Pittella per scongiurare la chiusura della biglietteria Trenitalia di Maratea e Metaponto, di Cifarelli sul sito Basilicatanet, di Giorgetti sulla mappatura, classificazione e riqualificazione della rete idrica regionale, di Aliandro e Sileo sull’emergenza cinghiali in Basilicata, di Pittella per una rapida definizione dello stadio amministrativo relativo ai lavori riguardanti la viabilità Galdo-Pollino, di Vizziello sulle misure dirette a tutelare la fertilità nei pazienti oncologici e di Perrino sulla sospensione della concessione di idrocarburi denominata Val d’Agri.

Seguirà l’attività ispettiva e l’esame degli eventuali atti nel frattempo licenziati dalle Commissioni consiliari.

 

Share Button