Bergamini (FI): E ora Salvini lasci Di Maio

“La realtà è più forte di tutto e anche il voto della Basilicata conferma ciò che gli italiani stanno gridando elezione dopo elezione, dall’Abruzzo in poi. Il bluff dei 5 stelle è ormai noto a tutti: il moralismo alla bisogna, le promesse mancate, gli occhiolini ai violenti gilet gialli, sono un’istantanea della loro incapacità e della loro incompetenza. Vincono invece il gioco di squadra del centrodestra, la competenza, il buon governo nelle regioni e nelle città”.

Lo afferma Deborah Bergamini, deputata di Forza Italia. “Salvini farebbe bene a tenerne conto ed arrendersi alla realtà prima che l’incapacità dei grillini ricada pure sulle sue spalle. Quanto a Di Maio non possiamo che limitarci a osservare il declino di una giovane promessa della politica che iniziò sbattendo la porta in faccia a Bersani e che oggi scimmiotta, e male, l’ex leader dem dicendo ‘non abbiamo vinto ma siamo arrivati primi'”, conclude.

Share Button