Regionali lucane. Confronto pubblico tra i candidati presidenti a Potenza: Bardi assente, Trerotola in ritardo, Mattia lascia il palco

Clamorosa debacle al primo incontro tra i candidati presidente alle regionali lucane organizzato dal Rotary Torre Guevara di Potenza per discutere del ruolo del capoluogo lucano nel contesto territoriale. Al Teatro Stabile, l’assenza dei candidati del centrodestra, Vito Bardi con un delegato inviato sul palco, ha scatenato l’ira del Movimento 5 Stelle: il candidato presidente, Antonio Mattia, ha abbandonato il confronto tra le proteste del pubblico per “la presenza di un delegato di un nominato”. I giornalisti hanno proseguito con le domande rivolte a Valerio Tramutoli, candidato presidente per La Basilicata Possibile. “Mi scuso per un incontro organizzato in questo modo – ha detto – rispondo per senso del dovere nei confronti dei lucani.” Tra i temi: vivibilità, spopolamento ed i servizi nella città di Potenza. Arrivato in ritardo al faccia a faccia il candidato del centrosinistra, Carlo Trerotola. Mattia ha però annunciato che inviterà tutti i candidati presidenti a un nuovo confronto pubblico sempre al teatro Stabile.

Share Button