M5S, sottosegretario Castelli su caso Taranto: “Io sono piemontese”

“Sono piemontese, faccio parte di un governo che ha scritto e rispetta un contratto”.

Risponde così il sottosegretario all’ Economia, Laura Castelli riguardo alla necessità di recuperare la fiducia dell elettorato tarantino da parte del M5S, che per Taranto ha compiuto un tradimento elettorale lasciando in attività l’Ilva, contrariamente a quanto promesso in campagna elettorale, e chiudendo l accordo con Arcelor Mittal.

“Taranto –  aggiunge – ha una realtà industriale che va ripensata”.

Il sottosegretario era in Basilicata. Ha visitato Palazzo Giannantonio, Comune di Pisticci, in provincia di Matera, e le aziende della Valbasento, l’Ecowash a Pisticci e la Greenswitch a Ferrandina, per poi proseguire la sua visita al centro Geodesia di Matera, fino ad incontrare il mondo dell’artigianato.

 

Share Button