“Il Consiglio regionale lucano è illegittimo”, Nicola Benedetto rinuncia all’indennità

“Ritengo questo Consiglio regionale oramai illegittimo. Per sei mesi, grazie alla decisione di alcuni questo Consiglio regionale non avrà nulla da fare e per questo motivo ho formalmente rinunciato alla mia indennità di carica a far data da oggi”.

Lo ha annunciato il consigliere Nicola Benedetto, che nei giorni scorsi, insieme a Gaetano Quagliariello, ha presentato i candidati della lista ‘Idea – L’altra Basilicata’ per le Regionali che, come deciso dalla vicepresidente della Giunta, Flavia Franconi, si svolgeranno il 26 maggio 2019. “I cittadini lucani – ha concluso Benedetto – già hanno subito un danno con questa decisione del voto a maggio, evitiamogli la beffa di doverci pagare per non fare nulla”.

Share Button