Elezioni in Basilicata: al via la scelta fra i candidati pentastellati - trmtv

Elezioni in Basilicata: al via la scelta fra i candidati pentastellati

Basilicata. Dopo la votazione sul blog delle stelle, dove vi hanno partecipato appena 1357 iscritti, in casa grillina è il giorno della scelta del candidato presidente per la corsa alle elezioni lucane.

Fino alle 19, il Movimento 5 Stelle ha dato la possibilità sulla piattaforma Rosseau di selezionare uno dei quattro nomi al quale toccherà l’onere di guidare la lista pentastellata verso il voto in Autunno.

La sfida vede in pole position i consiglieri regionali Leggieri e Perrino, rispettivamente uno dalla provincia di Potenza e l’altro di quella materana, già esperti della macchina amministrativa regionale dato il loro primo mandato a Viale Verrastro.

Dal capoluogo lucano vi è anche Antonio Mattia, attivista 5 stelle, outsider del quartetto. E infine, l’unica donna a contendersi la candidatura alla presidenza: la giovanissima Maria Grazia Donvito, originaria di Pisticci, cittadina già vivaio del movimento 5 stelle al fianco della sindaca Verri.

I candidati potranno ricevere una sola preferenza da chi è residente in Basilicata e iscritto al Movimento. Mossa che darà di fatto il via alla campagna elettorale vera e propria.

Su altri fronti, da registrare la bagarre di coalizione nel centrodestra, alle prese con riunioni più o meno ufficiali e salti in avanti per stilare un programma e capire uomini e donne sulle quali puntare.

Nel Partito Democratico, invece, prosegue l’opera certosina per tessere una tela valida ad affrontare il tema spinoso del candidato presidente e delle liste. Oltre all’opportunità o meno di un secondo mandato del governatore Pittella – ormai da un mese agli arresti domiciliari per l’inchiesta sulla sanità – a tenere banco è l’elezione delle segreterie provinciali, in particolare non è stata possibile la scelta degli organismi interni all’assemblea materana, dove alcuni tesserati hanno parlato di inspiegabile freno a una necessaria definizione organizzativa del partito.

Share Button