Roma. Eletti i presidenti delle Commissioni Parlamentari

I pentastellati Brescia (Puglia) ed il lucano Petrocelli (Basilicata) guideranno rispettivamente la Commissione Affari costituzionali alla Camera e quella degli Esteri al Senato

Giuseppe Brescia – deputato M5S

Sono stati eletti i presidenti delle commissioni permanenti di Camera e Senato. I vertici sono tutti assegnati alle due forze della maggioranza, Lega e Movimento Cinque Stelle.

Il geologo lucano Vito Petrocelli (M5S) guiderà la Commissione Esteri del Senato della quale ha già fatto parte nella precedente legislatura. Per la Puglia invece sarà il pedagogista barese Giuseppe Brescia (M5S) a guidare la Commissione Affari costituzionali alla Camera, nella passata legislatura è stato vicepresidente della commissione di inchiesta sul sistema di accoglienza dei migranti.

Vito Petrocelli – senatore M5S

Resta ora il nodo delle commissioni di garanzia, Copasir, Antimafia e Vigilanza Rai che devono andare alle opposizioni, tra PD, Forza Italia e Fratelli d’Italia.

Per quanto riguarda invece i capigruppo del PD nelle commissioni parlamentari, Gianni Pittella è stato eletto rappresentante dei dem alla Commissione Politiche dell’Unione europea in Senato, mentre il senatore Salvatore Margiotta guiderà il gruppo del PD alla Commissione Lavori pubblici di Palazzo Madama e alla Camera, Vito De Filippo è stato eletto capogruppo Pd Commissione Affari sociali.

Share Button