Regionali Basilicata, inizia il toto nomi: Vincenzo Belmonte proposto per il centrodestra

La “Lista civica per la città” ha proposto al centrodestra, e in particolare alla Lega, a Forza Italia e a Fratelli d’Italia, la candidatura di Vincenzo Belmonte alla presidenza della Regione Basilicata in vista delle prossime elezioni regionali che dovrebbero svolgersi a novembre. E’ quanto emerso nel corso di una conferenza stampa che si è svolta nel pomeriggio di ieri a Potenza. Lo stesso Belmonte, intervenendo durante l’incontro, ha evidenziato che “non si tratta di un’autocandidatura, come alcuni hanno voluto affermare, ma la pressione di un gruppo di amici che in questa tornata elettorale ritiene opportuno un mio impegno, dopo anni di voti destinati ad altre persone, o a nominativi calati dall’alto che poi hanno regolarmente fallito”. “Al momento – ha proseguito – sono l’unico nome in grado di unire il centrodestra verso la strada della vittoria: sono sicuro di vincere perché viviamo un momento in cui i lucani hanno capito il fallimento del centrosinistra, dopo 40 anni, e vogliono un reale cambiamento. Il centrodestra è quindi in grado di rovesciare il sistema, ma per farlo deve presentarsi unito.Una candidatura che, quindi, apre in qualche modo la campagna elettorale del 2018, e il “toto nomi” per lo schieramento di centrodestra.

Share Button