Giuseppe Conte incaricato dal Presidente Mattarella per la formazione del nuovo governo

“Sarò l’avvocato difensore degli italiani”

E’ così che si è presentato all’Italia Giuseppe Conte, che ieri ha ricevuto dal Capo dello Stato Sergio Mattarella l’incarico di formare il nuovo governo, accettato con riserva. 54 anni, nato in provincia di Foggia, Conte, di formazione politica tendente a sinistra, oggi si appresta ad avere il compito di portare avanti quello che è stato chiamato: il governo del cambiamento.Durante le prime parole alla stampa, colui che ormai sarà il prossimo premier italiano ha confermato la vocazione europea dell’Italia, appianando le preoccupazioni di Mattarella. Un lavoro che inizia immediatamente ma non con poche difficoltà mediatiche, dopo le perplessità sul Curriculum del Prof. Conte e di Confindustria sulle coperture per l’attuazione del contratto di governo. Già quest’oggi nella sala dei busti a Montecitorio, come da Protocollo, il presidente incaricato dovrà incontrare tutte le forze politiche. Ma la composizione parlamentare che sosterrà il governo giallo-verde, è già chiara dalle prime dichiarazioni degli altri partiti. Forza Italia e Fratelli d’Italia non voteranno la fiducia, anche se Salvini li considera ancora alleati. Stessa storia anche per il Partito Democratico: “Ci costituiamo parte civile – annuncia il battagliero Matteo Renzi – per verificare se realizzeranno le promesse”.  Nel giro di 48 ore quindi l’Italia avrà un nuovo governo dopo 80 giorni ballerini, con una lista di possibili ministri che il presidente Conte dovrà sottoporre all’attenzione del Capo dello Stato. Che possa essere un semplice attuatore o un tecnico, per la forza che hanno adesso i partiti, rispetto ai recenti governi, di avere le sorti del governo nelle loro mani, comunque il presidente Conte avrà il delicato compito di sostenere il filo del paese tra due forze politiche appese da un contratto.

E per il bene del paese, si spera che questo filo, non possa mai spezzarsi (o almeno per i prossimi cinque anni)

Share Button