Vito Santarsiero è il nuovo presidente del Consiglio regionale di Basilicata

Una lunga discussione ha contraddistinto i lavori del Consiglio regionale di Basilicata sopratutto in ragione della difficile quadratura del cerchio rispetto alla composizione del nuovo organico dell’ufficio di presidenza al suo rinnovo dopo la fine mandato del centrista Franco Mollica.

Alla fine, nella battaglia tutta politica nell’alveo del centrosinistra, l’ha spuntata Vito Santarsiero del Partito Democratico che ricoprirà l’incarico di Presidente del consiglio regionale lucano.

Prima di arrivare ai nomi, il governatore Pittella aveva convocato i fedelissimi paventando una possibile soluzione a sorpresa, ossia azzerare la Giunta e dare corpo al nuovo corso con l’Ufficio di Presidenza.

Ricordiamo, l’elezione del presidente del consiglio regionale lucano ha richiesto ben 4 votazioni in cui Vito Santarsiero è risultato sempre il primo dei votati ma non essendo stato raggiunto mai il quorum sono state necessarie ben 4 chiame.

Alla fine è stato eletto con 13 voti. Nell’ultima chiama non hanno votato Paolo Galante e Aurelio Pace.

Da sinistra: Paolo Galante, Aurelio Pace

Vicepresidenti eletti: Michele Napoli di Noi con l’Italia e Antonio Bochicchio del partito socialista italiano. Segretari eletti: Gianni Rosa di Fratelli d’Italia e Achille Spada del Partito Democratico.

Share Button