Il primo parlamentare leghista lucano, Pasquale Pepe lancia la “campagna d’autunno”

Guarda al radicamento territoriale l’azione del neo senatore in quota Lega – Noi con Salvini, Pasquale Pepe. In conferenza stampa a Potenza, presso il comitato che lo ha accompagnato verso l’elezione del 4 marzo, il già sindaco di Tolve ha confermato di voler portare avanti il doppio incarico insieme ad una valida squadra di giovani amministratori e militanti del partito.

Pasquale Pepe in conferenza stampa

Si ripartirà dal 7,2% ottenuto al Senato – ha spiegato – e l’obiettivo sarà di intraprendere ogni azione utile per ascoltare la volontà dei lucani in vista delle prossime elezioni regionali previste in autunno.

Sgombrato il campo da fughe in avanti sul ricambio alla guida della città di Potenza con la ricanddiatura del sindaco De Luca con la Lega, Pepe ha accolto positivamente la volontà del consigliere regionale Gianni Rosa di ritirare le dimissioni da coordinatore di Fratelli d’Italia in Basilicata.

“Solo il centrodestra unito – ha specificato – che guarda anche ad un apporto civico, può già aggregare le forze necessarie per ritrovarsi intyorno ad un programma condiviso di prospettiva a beneficio del territorio”.

Share Button