Massimo D’Alema inaugura il coordinamento di Liberi e Uguali ad Andria

Liberi e Uguali come alternativa al populismo del Movimento 5 Stelle e alla destra. Massimo D’Alema ha ufficialmente inaugurato ad Andria il coordinamento di Liberi e Uguali, assieme a Sabino Losappio, Michele Della Croce e Pietro Di Palma nella libreria Persepolis e alla presenza di un nutrito pubblico.

Al momento non si possono ancora fare previsioni, ma per D’Alema è certo: i democratici perderanno con Renzi, solo con la sconfitta dell’ex sindaco di Firenze, la sinistra potrà rinascere e dare risposte alle gravi questioni del Paese che ancora restano sospese, come il lavoro, la disoccupazione, la povertà.

Share Button