Liberi e uguali: la nuova sinistra nasce oggi, Grasso leader

Mentre una fetta del popolo lucano è chiamata ad eleggere il nuovo segretario regionale del Partito Democratico, ci sono altri lucani che a Roma si sono riuniti per dar vita alla nuova sinistra.Il nuovo soggetto di Sinistra, nasce oggi presso il palazzetto dell’Atlantico con un’assemblea di 1500 delegati di tre partiti: Articolo1-Movimento democratici e progressisti, Possibile e Sinistra italiana.Sul palco tre vele di colore giallo, blu e rosso, compaiono su un maxischermo accanto alla scritta: “C’è una nuova proposta”.E questa nuova proposta, che si presenterà alle prossime politiche con una lista unitaria, vede confluire le forze nel ragazzo di sinistra, il presidente del Senato, Pietro Grasso, chiamato quindi a sfidare Renzi, la destra di Berlusconi e Salvini, e il Movimento 5 stelle e accolto all’interno del palazzo da una standing-ovation. “La partecipazione è una bella cosa e fa ben sperare. C’è una aspettativa per qualcosa di positivo”, ha detto poco prima di sedersi in prima fila in platea.Vicino a lui siedono Bersani, D’alema, il lucano Speranza, Fratoianni e Pippo Civati.Nasce “Una nuova speranza” ha commentato l’ex segretario PD Bersani, come il titolo del film di Star Wars.E ora questa nuova speranza per la sinistra, si chiama Liberi e Uguali.A che se ne dica comunque, il nuovo soggetto politico avrà delle ricadute anche in Basilicata dopo le politiche in vista delle Regionali del prossimo autunno. C’è chi, come il consigliere regionale Romaniello,attraverso alcune testate, chiama a gran voce la discesa o meglio la ridiscesa in campo di Filippo Bubbico, portando avanti i nomi per le liste politiche naturalmente Speranza, Folino e anche Placido. Per ora la creatura è stata partorita, dovrà camminare da sola e dimostrare di non essere solo un mezzo per poter dimostrare a Renzi che le politiche portate avanti dal suo governo e quello di Gentiloni sono state per loro errate, ma anche dimostrare che le nuova cosa di sinistra è qualcosa di totalmente nuovo.

Share Button