Massimo D’Alema a Taranto: inizio di una fase costituente, diamo risposte ai delusi

“Siamo all’inizio di una fase costituente che ha lo scopo di far convergere tutti i diversi soggetti aderenti su una piattaforma di valori comune che porti a dare risposte ai tantissimi cittadini che si sono allontanati dalla vita politica, che si sentono delusi, che non votano più e non si sentono rappresentati e che avvertono il vuoto che si è creato nella politica italiana”.

Lo ha detto Massimo D’Alema nel corso di un incontro a Taranto, organizzato da Articolo Uno-Mdp, al quale hanno preso parte esponenti di diverse anime della sinistra. Oltre al Coordinatore regionale di Articolo Uno Ernesto Abaterusso, al presidente della III Commissione Sanità alla Regione Puglia, Pino Romano e al coordinatore provinciale Massimo Serio erano presenti anche il consigliere regionale di Sinistra italiana Cosimo Borraccino e tanti rappresentanti del centrosinistra tarantino. Circa duecento i partecipanti.

“Non c’è più una forza” ha aggiunto D’Alema “che faccia del diritto al lavoro, all’eguaglianza, della difesa dei diritti fondamentali e umani l’asse portante e la ragione del suo impegno. Noi”  ha poi detto in merito alle ragioni che hanno portato alla nascita di Articolo Uno “più che nascere per distruggere qualcuno nasciamo per riproporre un’idea dell’Italia che rimetta al centro questi valori: la lotta alle povertà, al diritto al lavoro e più in generale alla tutela di ogni diritto”.

Share Button