Emiliano: “La Toscana ha una legge sulla partecipazione come la nostra ma il governo non l’ha impugnata”

Il governatore pugliese torna all’attacco: “I pugliesi hanno il diritto di dire la loro. Credo che lo stop non venga da Gentiloni”

Michele Emiliano difende la sua legge sulla partecipazione dopo l’impugnativa da parte del Governo di fronte alla legge costituzionale. Per il governatore pugliese è assurdo che la stessa legge, presentata dalla Regione Toscana, non abbia subito lo stesso trattamento.

E’ il centro della presenza della Regione Puglia all’81a Fiera del Levante, e Michele Emiliano vuole difenderla a spada tratta. La legge sulla partecipazione di associazioni e cittadini al processo legislativo della Regione Puglia sarà impugnata dal Governo di fronte alla Corte Costituzionale, ma Emiliano si chiede perché non sia stato fatto lo stesso con un provvedimento simile approvato dalla Regione Toscana.

Avanti tutta dunque, anche in Fiera. E venerdì 15 confronto alla Campionaria con il presidente toscano Enrico Rossi.

Share Button