Matera, tutti gli assessori del nuovo “governo di unità municipale”

Bilancio: EUSTACHIO QUINTANO
Gestione della spesa; Programmazione economica; Politiche finanziarie e tributarie; Bilancio; Economato; Reperimento delle risorse; Semplificazione e trasparenza amministrativa; Anticorruzione; Statistica, stato civile, elettorale, anagrafe; URP.

Nato a Matera nel 1957, laureato in Economia e Commercio. Già componente della Commissione Nazionale per lo Studio delle Procedure Concorsuali del Consiglio Nazionale Dottori Commercialisti; Dal gennaio 2013 Presidente dell’Ordine dei Commercialisti ed Esperti Contabili della Provincia di Matera; Dal gennaio 2015, con nomina del Ministro della Giustizia, Commissario Straordinario dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Castrovillari (Cs)

Politiche sociali: MARIANGELA LIANTONIO
La città solidale e del capitale sociale; Politiche per l’integrazione, l’inclusione e la convivenza; Tutela dei diritti umani, della pace, della solidarietà, dell’accoglienza e dell’immigrazione; Politiche sociali; Politiche per la famiglia, per la scuola e per la casa; Politiche giovanili e per la terza età; Sport; Associazionismo e volontariato; Pari opportunità.

Nata a Matera nel 1976, laureata in Economia e Commercio. E’ responsabile di editoria, grafica e comunicazione web e vanta collaborazioni con testate giornalistiche per cui ha realizzato guide di informazione nel settore enogastronomico e ricettivo. E’ responsabile dell’area vendita, marketing e comunicazione della Stamperia Liantonio, azienda di famiglia di antica tradizione che opera nel territorio dal 1990 e ha una lunga e consolidata esperienza in ambito editoriale, nei differenti settori che lo compongono.

Territorio: NICOLA TROMBETTA
Politiche di governo del territorio; Pianificazione urbanistica e gestione del territorio; Politiche abitative. Vicesindaco

E’ nato a Matera il 16 ottobre 1969. Laureato in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Bari.
Ha al suo attivo una lunga esperienza amministrativa sia nell’ambito del Consiglio Comunale di Matera che come componente di vari governi cittadini. E’ stato eletto per cinque volte consecutive nel Consiglio Comunale di Matera, la prima nel 1998 e si è confermato nel 2002, 2007, 2010 e nel 2015. Ha ricoperto in passato il ruolo di Assessore alle Politiche Sociali (2003-2007) e di Assessore ai Lavori Pubblici (2013 – 2015). E’ stato Presidente della Commissione Consiliare LL.PP. e Sassi dal 2010 al 2013. Prima di ricevere la delega assessorile in questa legislatura è stato Capogruppo della Lista Consiliare “Insieme”. Dal 2009 al 2013 è stato Presidente dell’Agenzia della Provincia di Matera Ageforma (Agenzia per la Formazione Professionale, l’Orientamento e l’Impiego).

Lavori pubblici: MICHELE CASINO
Programmazione e realizzazione opere pubbliche; Manutenzione urbana; Stazione unica appaltante; Politiche energetiche; Illuminazione pubblica e servizi a rete; Impianti sportivi.

Nato a Irsina nel 1960, imprenditore nel settore edile e successivamente in quello commerciale e della ristorazione. Già consigliere comunale (Forza Italia) Già Presidente della Commissione comunale al Bilancio. Già assessore comunale all’Ambiente e Sanità. Già componente della Commissione di assegnazione alloggi dell’Ater. Componente del Consiglio di amministrazione di Tecnoparco.

Ambiente: ADRIANA VIOLETTO
Igiene e sanità pubblica; Politiche per la sostenibilità e per la tutela ambientale; Verde pubblico; Patrimonio e contenzioso; Impianti cimiteriali; Agricoltura; Tutela animali.

Nata a Matera nel 1976, laureata in giurisprudenza, svolge la professione di avvocato dal 2004 in materia amministrativa, civile e lavoristica. E’ patrocinante dinanzi a alla Magistratura amministrativa, contabile e ordinaria e consulente per enti pubblici. Ha svolto a lungo attività di docenti per enti di formazione e società in particolare in materie come la disciplina dell’illecito legale, la responsabilità pena dell’impresa.

Patrimonio Unesco e qualità urbana: PAOLA D’ANTONIO
Gestione e valorizzazione Sassi e altopiano murgiano; Difesa del centro storico e dei quartieri della qualità urbanistica contemporanea; Periferie; Gestione e promozione dei borghi; Decoro urbano.

Nata a Santa Maria Capua Vetere nel 1968, laureata in Scienze Agraria. Già assessore al Comune di Rionero in Vulture con delega all’Ambiente e Territorio e delega alla Pubblica Istruzione dal 2011 al 2016. Prorettore con delega alla Disabilità e Dsa. Coordinatore del Corso di Studio in “Paesaggio, Ambiente e Verde urbano”. Già Coordinatore del Corso di studio in “Tecnologie agrarie”. Già professore di II fascia di Meccanica agraria a Torino e all’Unibas. Già Docente all’Universidad Politecnica di Madrid. Già Direttore Vicario del Dipartimento Tecnico Economico per la Gestione del Territorio Agricolo e Forestale dell’Unibas.

Infrastrutture per l’accessibilità e Mobilità Urbana – Polizia municipale: DA INDIVIDUARE
Infrastrutture per l’accessibilità, Gestione e Sviluppo della Mobilità e dei Trasporti, Mobilità e traffico; Sicurezza stradale; Controllo viabilità, ambiente, edilizia e commercio; protezione civile; Polizia Locale.

 

Identità euro-mediterranea: ADRIANA POLI BORTONE
Promozione della città in Europa e nel Mediterraneo con l’attivazione di alleanze per rafforzare i valori identitari e comuni di tali strategiche aree geografiche, storiche, culturali e politiche; Politiche attive per il turismo; Coordinamento, potenziamento e promozione dei servizi turistici; Eventi e spettacoli; Politiche attive per il commercio e l’artigianato.

Nata a Lecce nel 1945, laureata in Lettere Classiche, è Presidente dell’Agenzia per il Patrimonio Culturale Euromediterraneo. E’ stata senatrice della Repubblica dal 2008 al 2013 e Componente, tra l’altro, della Commissione Istruzione pubblica e Beni culturali, Commissione Parlamentare per l’Indirizzo generale ela Vigilanza dei sistemi radiotelevisivi, della Commissione Politiche dell’Unione europea, della Commissione permanente Giustizia, della Commissione parlamentare di inchiesta sull’efficacia e l’efficienza del Servizio sanitario nazionale, della Commissione permanente Territorio, Ambiente, Beni ambientali, della Commissione permanente Industria, Commercio, Turismo. Dal 2004 al 2007 è stata Vice Presidente dell’Anci nazionale. E’ stata Parlamentare europeo dal 1999 al 2008. E’ stata sindaco di Lecce dal 1998 al 2007. Nel 1985 è stata Ministro per le Risorse Agricole

Programmazione: ENZO ACITO
Pianificazione strategica; Politiche di sviluppo economico e dell’impresa; Politiche attive per il lavoro; Progetti di finanza; Innovazione; Ricerca; Smart-City; Servizi informatici.

Nato a Matera nel 1955. Già Presidente di Confapi – Associazione Piccole e Medie Imprese della Provincia di Matera. Già componente del Consiglio Nazionale degli Ingegneri. Dirigente al Comune di Matera, fra il 2005 e il 2007 dell’Ufficio Progetti Integrati di Sviluppo Urbano (Pisu) e dal 2006 al 2007 dirigente dell’Ufficio Sassi. Già Presidente del Parco Scientifico e Tecnologico della Basilicata Basentech Spa.

Restano in capo al Sindaco le seguenti deleghe: Beni, attività e produzioni culturali; Luoghi della cultura; Cinema; Personale; Matera 2019.

Share Button