Emiliano: “Ecco Fronte Democratico, dobbiamo far tornare il PD una comunità”

Il presidente della Puglia presenta le sue liste per le primarie del 30 aprile: “Basta con la rottamazione”

Un Michele Emiliano di lotta e di speranza, ferito nel fisico e nell’anima ma, a quanto dice lui, pronto a lottare fino alla fine. Sono passati 12 giorni dalla rottura del tendine d’Achille in Calabria, e il Governatore pugliese non ne vuol sapere di farsi vedere sulla sedia a rotelle. Alla presentazione delle liste della sua mozione, Fronte Democratico, nell’albergo di Bari dove sta trascorrendo la convalescenza, ribadisce la sua convinzione. In barba ai sondaggi.

Centoquaranta i candidati in Puglia della mozione Emiliano, dai diciottenni ai più anziani. Perché per Emiliano, e il messaggio è tutto per Renzi, non si rottama nessuno.

Share Button