Tesseramento Pd, ci sono 300 tessere contestate. Ma per Lacarra “sono casi fisiologici”

Rispetto al 2015 duemila tessere in più. Crollano Taranto e Bat

Il caso tessere non esiste, e si va spediti verso il congresso. Per il Pd regionale pugliese le polemiche degli ultimi giorni sulle iscrizioni non regolari non esistono, e nel fornire i numeri definitivi per il 2016 (più duemila iscritti in Regione) limita a 300 i casi contestati, circoscritti a soggetti aderenti o candidati in altri partiti, principalmente a Trinitapoli, Lucera, Candela e Statte.

Non disponibile per adesso il dato relativo ai mancati rinnovi rispetto alle nuove iscrizioni. E sui 35mila iscritti molti sono quelli che hanno rinnovato per telefono, come lo stesso segretario Lacarra.

Share Button