Trasparenza nei bilanci Matera 2019. I rappresentanti di “Matera si Muove” dal Prefetto

Trasparenza dei bilanci e modifiche irregolari dello Statuto della Fondazione Matera 2019, sono stati i temi trattati nell’incontro tenutosi questa mattina tra il prefetto di Matera Antonella Bellomo e la delegazione del gruppo politico “ Matera Si muove” composta dal suo referente politico Pasquale Di Lorenzo, i consiglieri comunali Daniele Fragasso e Angelo Bianco insieme all’assessore Massimiliano Amenta.

A darne notizia in una nota stampa è lo stesso coordinamento della forza di maggioranza al Comune di Matera: “Al Prefetto di Matera, che ringraziamo per l’attenzione posta al tema” scrive il coordinamento di Matera si Muove “sono state evidenziate le incongruenze relative al vecchio e nuovo statuto, per il quale allo stato attuale non è ancora intercorsa l’omologa della prefettura”.

Nel corso dell’incontro il consigliere Fragasso ha posto osservazioni “sulla irregolarità dei bilanci e la mancanza di trasparenza su gli atti del consiglio di amministrazione della Fondazione rilevando anche ritardi sull’attuazione dei progetti del dossier.”

Il consigliere comunale Bianco, nel criticare le procedure utilizzate per la selezione dei due manager amministrativo e culturale, ha rimarcato come “la Fondazione da strumento per l’attuazione dei programmi del dossier sia diventata l’espediente per una sorta di lottizzazione politica.”

Pertanto il Capogruppo ha sottolineato come sia diventata ormai “necessaria una forma di commissariamento della Fondazione mutuando l’esempio di Milano Expo 2015 al fine di snellire le procedure e recuperare il tempo perduto.”

Share Button