Michele Emiliano è il presidente di Regione più apprezzato d’Italia

Lo rileva un sondaggio di Index research che ha stilato una classifica sulla base della “soddisfazione dell’operato dei presidenti di Regione”.

I primi dieci

I primi dieci

Emiliano, con il 57,4% del gradimento nel terzo trimestre dell’anno (56,9% nel secondo) si piazza al primo posto davanti al governatore del Veneto, Luca Zaia (centrodestra), che incassa il 55,4% del gradimento, e a quello della Liguria, Giovanni Toti (centrodestra), che ottiene il 53,6% dai suoi cittadini.

“Non ci montiamo la testa e continuiamo a lavorare” ha scritto su Facebook Emiliano commentando il risultato “ci sono ancora tante cose da aggiustare”. Emiliano precisa che “il dato, per quello che può rappresentare, mi sprona ancora di più a continuare a fare appassionatamente quello che ho iniziato a fare sin dal primo giorno del mio insediamento: lavorare sempre con dedizione e assoluta trasparenza, in nome e per conto degli oltre quattro milioni di cittadini pugliesi, difendere i loro diritti per rendere più bella la nostra terra, e cercare di migliorare la vita di tutti”.

Share Button