Frode, arrestato Ponzetta candidato sindaco a San Giorgio ionico

Terremoto nel mondo politico tarantino: arrestato Donato Ponzetta, candidato sindaco a San Giorgio ionico, al ballottaggio contro Mino Fabbiano. L’imprenditore e’ accusato di frode in commercio. La Digos di Taranto ha eseguito l’arresto su mandato di cattura europeo, in riferimento ad azioni commesse in Germania. Ponzetta e’ stato sostenuto alle comunali da tre liste civiche e CoR (Conservatori e Riformisti)

Share Button