Regione Basilicata. FDI-AN presenta pdl “pacchetto sicurezza”

Polizia ArrestoIl gruppo consiliare di Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale alla Regione Basilicata ha presentato una nuova proposta di legge che punta all’introduzione di “interventi regionali per la prevenzione e il contrasto della criminalità, per la promozione della cultura della legalità e di un sistema integrato di sicurezza nell’ambito del territorio.”

Un vero e proprio “pacchetto” illustrato alla stampa dal capogruppo lucano del partito di centrodestra, Gianni Rosa, il quale ha evidenziato le sollecitazioni giunte da più parti del territorio per voce degli amministratori.

Tra le righe, sottoposte all’attenzione del prossimo consiglio, diverse disposizioni in materia di sicurezza urbana e tutela dei cittadini. Spicca la diffusione della cultura e della legalità come dello sviluppo di una coscienza civile in collaborazione con istituti scolastici di ogni ordine e grado ed università, il rafforzamento della prevenzione nelle aree a rischio ed assistenza per le vittime dei reati di criminalità, infine, l’introduzione del vigile di quartiere ed implementazione delle sale operative delle forze di polizia in maniera associata.

“Colmiamo un vuoto legislativo urgente – ha sottolineato Rosa – già superato da i recenti e sempre maggiori fatti di cronaca nel metapontino e nell’area del Vulture Melfese.”

Share Button