Graziano Delrio: “per Matera 2019 vogliamo prepararci per tempo, non come Expo”

Il Ministro delle Infrastrutture a #Narrazioni19: “Matera deve essere una storia diversa”

Graziano Delrio a MateraLo ha detto il Ministro delle Infrastrutture, Graziano Delrio, a margine dell’inaugurazione di “#narrazioni19, giornate di studio sulle prospettive e lo storytelling del Mezzogiorno”.

“Questo Paese deve smettere di arrivare a cogliere gli appuntamenti importanti all’ultimo secondo, come abbiamo fatto per Milano”; per Matera 2019 – quando sarà Capitale europea della Cultura – “vogliamo prepararci per tempo: stavolta Matera deve essere una storia diversa”.

“C’è – ha aggiunto – uno stanziamento pluriennale di oltre 28 milioni di euro ma ci sono soprattutto gli investimenti che si stanno attivando in generale per rendere” la Città dei Sassi “più raggiungibile. Sono gli investimenti – ha aggiunto Delrio – che si stanno facendo sulla strada statale 96 per Bari e sull’ammodernamento delle ferrovie e quindi dobbiamo farci trovare pronti all’appuntamento. Ma il Governo ha programmato tutto per tempo: abbiamo pensato di attivare percorsi per favorire il raggiungimento di Matera con un sistema di infrastrutture che renderà più raggiungibile la città da tutte le direzioni, compreso l’aeroporto di Bari, certamente tra i più utilizzati dai turisti”.

Il Ministro ha inoltre sottolineato che “guardiamo con ottimismo al futuro, sapendo però che – ha concluso – dobbiamo rimboccarci le maniche, non perdendo nemmeno un’ora”.

Il resoconto di Margherita Sarli e l’intervista di Michele Cifarelli

Share Button