PD Basilicata, Restaino e Santochirico in area Rifare l’Italia

RifareItalia PD BasilicataRitorno in campo per due nomi importanti del centrosinistra di Basilicata: gli ex consiglieri regionali del Partito Democratico, Erminio Restaino e Vincenzo Santochirico.
L’occasione propizia è l’ingresso nell’Associazione Rifare l’Italia, parte del PD creata a livello nazionale dal presidente Matteo Orfini per indirizzare gli ex dalemiani verso l’area renziana, con presentazione degli intenti presso la Sala B del Consiglio regionale a Potenza. Presente una parte della dirigenza materana del partito e la deputata campana Valeria Valante, la quale ha sottolineato l’importanza del radicamento, sopratutto del mezzogiorno, come dell’ampliamento di vedute per il bene del Paese.
Esperienza, umiltà, idee ma nessuna voglia di rivalsa, piuttosto una prosecuzione dell’impegno politico con coerenza e per cambiare la sinistra. Restaino e Santochirico, tra i vari passaggi, hanno risposto a quella parte del PD lucano che li ha esclusi non senza polemiche, l’uno dalla corsa per la segreteria cittadina a Potenza, l’altro a causa del sostegno al candidato d’espressione civica e poi divenuto sindaco di Matera, De Ruggeri.
“Manca la capacità di sintesi a Potenza ed a Matera come nel resto del territorio – hanno concluso – l’appartenenza con tessera al partito non è determinante per spingere il PD ad una riflessione sui problemi che hanno portato alle sconfitte elettorali nei due capoluoghi.”

Share Button