ILVA. Forza Italia in conferenza stampa: nuovi scenari dopo la decisione del tribunale elvetico

Ilva TarantoUn miliardo e duecento milioni di euro. Sarebbero potuti essere messi a disposizione dei commissari Ilva e usati per il risanamento ambientale.

Possibilità sfumata, almeno per ora, dopo l’ultima decisione del tribunale cantonale svizzero di annullare il sequestro della somma riconducibile alla famiglia Riva.

Il provvedimento si scontra con la decisione del gip di Milano che, nell’ottobre 2014, aveva stabilito come quei soldi sarebbero stati destinati alle bonifiche. Col dissequestro si aprono insomma nuovi scenari.

Share Button