Matera 2015, il Movimento 5 Stelle presenta il proprio programma

“Il nostro metodo, si basa sul sistema di democrazia partecipata, il cui unico elemento è la voglia di partecipare, ascoltare e creare con gli altri la soluzione migliore”.

Antonio Materdomini - Movimento 5 Stelle MateraVerso le Comunali 2015. Il Movimento 5 stelle presenta il suo programma. Idee innovative e realizzabili che sono state illustrate questa mattina in conferenza stampa: strategia rifiuti zero, trasporto pubblico urbano gratuito, stop al consumo di suolo, tutela e valorizzazione dei Sassi, bilancio partecipato. Il programma è di buon senso, è stato rimarcato, è semplice e chiaro.

“Applicheremo il metodo 5 Stelle che ha consentito a Pomezia di passare ad un attivo di 4milioni di euro, quando si partiva da un bilancio negativo”. Obiettivi di riduzione della spesa che possono essere centrati eliminando le spese, partecipate e spese di consulenza esterne comprese.

Sulla questione urbanistica, è stato sottolineato, si sono accumulati troppi ritardi. Come è possibile verificare considerando il fatto che la stessa Regione Basilicata non ha mai legiferato sugli standard urbanistici. Con riferimento al lavoro straordinario già realizzato da Piccinato, occorre, è stato ancora ribadito, dire NO alle varianti peggiorative e alle speculazioni edilizie e finanziarie. Non vogliamo bloccare l’edilizia, è stato ribadito, ma riqualificare l’esistente.

Rispondendo poi alle domande dei giornalisti gli esponenti del Movimento sono entrati nel merito di una questione squisitamente politica. Sulla questione apparentamenti, è stato ribadito, il Movimento 5 Stelle fa patti solo coi cittadini.

In generale, ogni persona, si legge nel documento di programma consegnato ai giornalisti, ha la possibilità di contribuire alle attività di amministrazione del proprio Comune. Dalla costruzione di una strada, all’apertura di una scuola, alle decisioni sul futuro di Matera.

“Il nostro metodo, si basa sul sistema di democrazia partecipata, il cui unico elemento è la voglia di partecipare, ascoltare e creare con gli altri la soluzione migliore”.

Cinque i punti focali programmatici su cui punta il M5S Materano, idee innovative e realizzabili che verranno brevemente illustrate in conferenza stampa: strategia rifiuti zero, trasporto pubblico urbano gratuito, stop al consumo di suolo, tutela e valorizzazione dei Sassi, bilancio partecipato.
Interverranno il candidato sindaco Antonio Materdomini ed i candidati consiglieri, i quali affronteranno i vari temi del programma.

Share Button