Matera 2015, il Partito Socialista sostiene il candidato sindaco De Ruggieri

socialisti_deruggieriInizia a delinearsi in modo più chiaro l’orizzonte degli schieramenti politici in vista delle prossime – importanti – elezioni amministrative materane del 31 maggio. Questa mattina, in una conferenza stampa, il presidente lucano dei Socialisti, Loguercio, ha annunciato la condivisione del progetto “Matera 2020” e l’appoggio del partito al candidato sindaco De Ruggieri.

Non solo la grande opportunità di Matera 2019, insomma, tra i temi che animano la spinta politica dei Socialisti ma innanzitutto il lavoro e poi l’ambiente, la mobilità sostenibile, il rilancio del polo universitario, temi su cui il partito si è ritrovato dopo un lavoro di sintesi interna e di confronto con “Matera 2020”. Gli stessi su cui, negli ultimi cinque anni in maggioranza nel Consiglio comunale di Matera, il partito non ha avuto ascolto.

Con Loguercio anche i consiglieri uscenti Lamacchia e De Palo e, ovviamente, il candidato sindaco De Ruggieri, il quale ha definito la decisione dei Socialisti “una scelta di coerenza”, prima di lanciare una stoccata ai detrattori del movimento per la sua variegata composizione: “chi ci definisce un’arca di Noè pensando di disprezzarci – ha dichiarato – evidentemente non conosce la Bibbia. Così, infatti, si salvò il mondo e noi, allo stesso modo, salveremo la città”.

Share Button