Matera 2015. In campo con una coalizione di liste civiche (L’altra Matera) anche Franco Vespe

Franco Vespe - L'Altra MateraMATERA – Alle amministrative di Matera in programma il prossimo 31 maggio “scenderà in campo” anche la lista civica L’altra Matera e Franco Vespe (astronomo e “politologo” materano) ne sarà il candidato sindaco.

A comporre la lista, come si legge in un comunicato stampa diffuso dai responsabili della comunicazione saranno quattro movimenti: Liberiamo la Basilicata del tenente Di Bello, i Verdi, Azione Civile (ex Rivoluzione di Civile di Ingroia) e l’Alternativa di Giulietto Chiesa.

“L’altra Matera intende mettersi a servizio della città” è scritto nella nota stampa “proponendo un progetto innovativo, fresco, libero, aperto a tutti coloro che vogliono mettersi in discussione e dare un contributo fattivo e utile al miglioramento e sviluppo della città, proprio ora che siamo sotto l’occhio del ciclone grazie alla splendida nomina a Capitale Europea della Cultura nel 2019”.

“Vogliamo essere visionari” segue nel comunicato “cosi come è stato definito il dossier presentato alla Commissione Europea dal Comitato Matera 2019. Si tratta di un ambizioso traguardo che non dovrà diventare un business di palazzo e né tantomeno uno strumento di trattativa per il voto di scambio, piuttosto una concreta occasione di lavoro, di nuovi investimenti economici e produttivi per i giovani materani e lucani e per le piccole e medie imprese, affinché non emigrino, ma rimangano per dare un apporto significativo al territorio”.

Il movimento che supporta Franco Vespe vuole guardare “oltre le apparenze, i luoghi comuni, all’altro, al nuovo, agli ‘invisibili’, ossia i disabili, gli immigrati, i poveri, i giovani, i disoccupati, le casalinghe della nostra città, coloro che quotidianamente non hanno voce in capitolo. Su di loro sarà concentrata la nostra azione politica. Sulle persone e i valori umani. Vogliamo, inoltre, difendere il nostro territorio dalle lobby del petrolio e dal clientelismo politico sempre più dilagante”.

Il prossimo 17 aprile alle ore 19.00 presso l’hotel Le Monacelle (in via Riscatto, 9) sarà presentata la lista insieme alle liste programmatiche del movimento in un incontro pubblico aperto alla cittadinanza.

Share Button