Metapontino. Il senato boccia un emendamento in favore delle popolazioni alluvionate

Tito Di MaggioPOTENZA – “Il voto in Senato fa chiarezza su chi davvero difende gli interessi dei cittadini e degli agricoltori lucani e chi si limita a fare demagogia e vuota propaganda”. Così, in una nota, il senatore lucano Tito Di Maggio (Popolari per l’Italia) in riferimento alla “bocciatura, da parte dell’Aula di Palazzo Madama di un emendamento in favore delle popolazioni alluvionate del Metapontino”, presentato dallo stesso Di Maggio.

La proposta del senatore “era stata presentata – è scritto nella nota diffusa dall’ufficio stampa dei Popolari per l’Italia – a integrazione del provvedimento sull’Imu agricola, tra i voti contrari si sono registrati quelli dei senatori lucani Guido Viceconte (Ncd), Salvatore Margiotta (Pd) e Emma Fattorini (Pd)”.

Share Button