Consiglio regionale, rimandata discussione su Piano dimensionamento scolastico

Luigi Bradascio - Consigliere Regionale (Pittella Presidente)

Luigi Bradascio – Consigliere Regionale (Pittella Presidente)

POTENZA – Breve seduta del Consiglio regionale di Basilicata, tornato a riunirsi dopo l’approvazione della manovra finanziaria per affrontare, tra i punti all’ordine del giorno, il Piano di dimensionamento delle istituzioni scolastiche 2015/2018, recante i criteri e i parametri per l’organizzazione della rete scolastica regionale e le modalità e procedure per la predisposizione delle proposte provinciali.

Redatto sulla base degli atti elaborati dalle Province di Potenza e di Matera, il documento è giunto nelle scorse ore in quarta Commissione, dove il presidente Bradascio ha richiesto un ulteriore approfondimento previsto per lunedì 19 gennaio.

L’aula all’unanimità ha così rimandato l’argomento alla prossima riunione del Consiglio regionale, in programma martedì 20 gennaio 2014 alle ore 15, data in cui è prevista la designazione dei delegati del Consiglio regionale per l’elezione del Presidente della Repubblica.

Sempre nella seduta odierna, il Consiglio ha approvato, a maggioranza (con astensione del consigliere Perrino del M5s) una delibera che formalizza la nomina dei componenti del Collegio dei revisori dei conti della Regione Basilicata mediante sorteggio. I componenti nominati sono Maria Giovanna Gioia, Giuseppe La Regina e Pasquale Bernardo.

Share Button