De Luca pensa alla Giunta. 15 i nomi sulla sua lista

Dario De Luca - Sindaco di Potenza

Dario De Luca – Sindaco di Potenza

POTENZA – La geografia del consiglio comunale di Potenza tiene banco nel dibattito cittadino: il sindaco è Dario De Luca, sostenuto da Fratelli d’Italia e Popolari per l’Italia, ma il consiglio comunale sarà composto in maggioranza da consiglieri di centrosinistra. Il nodo è dunque la governabilità e ci si interroga oltre che su possibili larghe intese, anche sulla composizione della Giunta.

Una risposta parziale a queste domande l’ha data proprio il sindaco De Luca, in occasione della conferenza stampa organizzata dai Popolari per l’Italia per esprimere solidarietà al senatore Mauro, in seguito alla sua “defenestrazione” dalla Commissione Affari Istituzionali.

De Luca ha parlato di una giunta che sarà composta, quasi sicuramente, da sei assessori, interni e non, senza un preciso “colore politico o partitico”. E l’ingegnere primo cittadino si è già fatto un’idea, svelando di avere una lista di quindici persone, tutte contraddistinte da competenza e professionalità. “Il mio unico timore – ha detto De Luca – è che possano rifiutare la mia offerta. Le persone capaci sono in genere molto impegnate.” “Mi auguro tuttavia – ha continuato – che l’entusiasmo che mi ha mosso ad accettare l’invito dei giovani che mi hanno proposto la candidatura, sia lo stesso che contagi anche loro”.

Dario De Luca mostra di avere a cuore le sorti della città tanto da non sembrare ritroso rispetto all’idea larghe intese. “Ne troveremo una. – ha detto – Ne sono sicuro. A chi giova il tanto peggio tanto meglio?”. Intanto, le idee sono chiare sulla giunta “Ho bisogno di avere assessori che mi aiutino a governare – ha detto – e dovrò avere al mio fianco persone in cui riporre assoluta fiducia umana e professionale”

Share Button