Nuova Giunta a Matera. I socialisti: “scenario confuso, ai limiti della schizofrenia”

Salvatore AdduceMATERA – In un comunicato stampa il segretario provinciale PSI Sergio Stigliano dichiara quanto segue: “i cittadini materani si aspettano dalla politica dei segnali e delle risposte chiare, invece lo scenario di questi giorni semmai contribuisce ad alimentare uno scenario confuso, ai limiti della schizofrenia”.

“Come socialisti” continua la nota “avevamo evidenziato la necessità di ricompattare la coalizione di governo su alcuni grandi obiettivi, riguardanti l’urbanistica,l’ambiente ed il turismo. A tal fine avevamo chiesto la convocazione del tavolo del centrosinistra, per rigenerare la composizione della giunta, ma soprattutto per condividere e dare forza politica alle scelte da compiere nel fine legislatura.
Su tali punti non abbiamo ottenuto alcuna risposta, ed il risultato è sotto gli occhi di tutti, per questo riteniamo sia necessario non perseverare negli errori commessi, procedendo senza indugio ad elaborare un nuovo progetto di città”.

“Sul punto” conclude Stigliano “riteniamo vi siano le possibilità politiche di realizzare quanto la città merita,per questo chiediamo con forza la convocazione di un tavolo di maggioranza,che a prescindere dalla giunta si rende necessario, per condividere il percorso consiliare di provvedimenti importanti come Matera90 e Mulino Alvino. In mancanza di cio’ il Psi pur rimanendo fedele e coerente rispetto al mandato degli elettori, evidentemente non potrà chiedere ai propri consiglieri di sostenere scelte non condivise”.

Share Button