Comunali 2014. Potenza alle Primarie, vince Roberto Falotico con il 64,1 per cento di voti

Roberto FaloticoGli scrutini terminati alle 22.20 di domenica tra i partiti e movimenti del centro-sinistra che hanno indetto le primarie per la scelta del candidato sindaco hanno visto prevalere Roberto Falotico (Potenza Condivisa) con 1505 voti seguito da Luigi Padula (Movimento Nuova Repubblica) con 465 e da Maria Luisa Cantisani (Italia dei Valori) con 379 voti. Votanti 2350.

Contattato dalla cronista Margherita Sarli, il vincitore ha così commentato: “Per noi oggi è una grande festa della democrazia. La vera rivoluzione è restituire la partecipazione e il confronto ai cittadini, si ritorna alla gente ed è per questo che abbiamo voluto le primarie”.

“Per qualcuno” ha proseguito Falotico “è sicuramente un’occasione mancata. Viste le dichiarazioni che si sono alternate nei giorni scorsi, sappiamo che la base del PD è per le primarie. Sono dispiaciuto, peccato, ma non chiudiamo la porta in faccia a nessuno. Cio’ che ci interessa è il programma”.

Domattina Falotico incontrerà già il Vescovo e inizierà a programmare appuntamenti con i potentini per partorire un programma espressione della volontà popolare.

Share Button