Macroregioni, Pittella: No a provincialismi, Si al dialogo fra i territori

PittellaMATERA – Non solo i numeri, i dati e la formulazione delle regole, cui pure chi amministra è tenuto ad attenersi. Occorre una grande apertura d’ali, un ampio respiro che si può intercettare proprio a Matera. Questo in sintesi il messaggio lanciato dal Governatore lucano, Marcello Pittella, intervenuto, a Matera, ai lavori di apertura della mostra “La grande bellezza della cineteca lucana”, che rimarrà allestita, a Palazzo Lanfranchi fino al prossimo 4 maggio, realizzata nell’ambito delle iniziative che hanno affiancato la riunione dei vertici dell’Efa (European Film Academy), promossa dalla Camera di commercio di Matera. Mi sento cittadino di Matera, ha detto ancora Pittella. Poi, riferendosi al progetto Matera2019, ci metteremo, ha annunciato, cuore, testa e risorse, manifestando questo intento già con la prossima finanziaria. Sulla questione legata all’ipotesi di riorganizzazione delle regioni e al capitolo delle macroregioni, occorre, ha detto ancora Pittella, evitare inutili polemiche e privilegiare la strada del dialogo fra le Regioni.

Share Button