Potenza 2014: Comitato 13 Ottobre al salto in politica‏

Il simbolo di "Azione Civica"

Il simbolo di “Azione Civica”

POTENZA – Inizia a delinearsi il numero di partecipanti per la corsa alle amministrative di primavera che coinvolgerà la città di Potenza. Sabato 1 febbraio è stato il turno del Comitato 13 Ottobre, sorto nel 2012 per evidenziare problemi e mettere in campo proposte, ora al salto nell’impegno politico. Una scelta dettata dalla voglia di contribuire con maggiore incisione alla riqualificazione e sviluppo del territorio, evidenziato con lo slogan “Azione civica” ed un simbolo che richiama la skyline della città capoluogo. Ad illustrare gli intenti, il coordinatore Dino De Angelis insieme a diversi attivisti e simpatizzanti.

Sulla base programmatica amministrativa di governance denominata “Agenda della Città” – composta da sette punti essenziali e condivisa da tutti i partecipanti – il Comitato ha chiamato a raccolta sia altre associazioni e movimenti, sia appartenenti ad altre realtà politiche. La porta è aperta ed il tempo stringe. Gli sponenti si augurano che la competizione elettorale diventi occasione di coinvolgimento diretto.

In sintesi, dal “chi ve lo fa fare” ed il “già ci ha pensato l’ente amministrativo”, al “proponiamo” e “realizziamo”. Ardua sfida, ma non impossibile.