PD Basilicata: fervono i preparativi per la prossima Segreteria regionale

Vito De Filippo - Segretario PD Basilicata

Vito De Filippo – Segretario PD Basilicata

POTENZA – Il Partito Democratico è al lavoro per definire schieramenti e uomini verso l’elezione della nuova Segreteria lucana. Al momento, nulla di nuovo sotto il sole. L’uomo chiave e pronto alla riconferma è sempre lui, l’attuale numero uno Vito De Filippo, impegnato appena un mese fa a trasferire l’incarico di Governatore al compagno di partito Pittella ed in attesa di una chiamata da Roma magari in veste di Sottosegretario.

I bene informati, però, sanno che per far bene i conti c’è ancora da attendere. A serrare le fila e provare a sentire gli umori delle varie correnti del maggior partito di centrosinistra, ci ha provato il Consigliere regionale Carmine Miranda Castelgrande, il quale sabato sera ha chiamato a raccolta i propri elettori presso il Centro per la Creatività di Tito. L’incontro, del tutto informale e a dir la verità non molto partecipato, è servito a confermare il sostegno a De Filippo, presente in platea ed attento uditore. I “rumors” più attendibili sui possibili avversari, almeno in queste ore, rimandano a volti noti del partito: Salvatore Margiotta e Vito Santarsiero. Due rappresentati di altrettante correnti e del quale è sconosciuta la mole potenziale di sostenitori.

I “defilippiani”– così sono stati ufficialmente ribattezzati – sono già scesi in campo e mostrato compattezza verso l’attuale Segretario. E lui non le ha mandate a dire, aprendo all’intenzione di evitare un pensionamento anticipato dalla politica lucana: “Si parla tanto delle mie dimissioni – ha affermato – ma non credo si possa offuscare quello che è stato un atto di lealtà nei confronti delle istituzioni, ma se qualcuno vorrà provarci io combatterò come i trecento di Leonida contro questo tentativo.” Un bel grido di battaglia. E le competizioni non mancano. Ad iniziare dal prossimo congresso regionale – da ufficializzare per voce di Renzi – e naturalmente con le questioni attinenti le elezioni amministrative che coinvolgeranno la città di Potenza. Un nodo da sciogliere e dove De Filippo sembra già aver ipotizzato delle candidature al maschile e femminile. Già in settimana sono attesi ulteriori sviluppi. La curiosità resta ma sottotraccia più di qualcosa bolle in pentola.

Share Button