Adozioni in Congo, Consiglio Comunale di Matera approva odg

 Consiglio Comunale di MateraMATERA – Il Consiglio comunale di Matera ha approvato un ordine del giorno proposto dal sindaco, Adduce, in relazione alla sospensione delle adozioni internazionali in Congo che vede coinvolta anche una famiglia materana. Con l’ordine del giorno approvato – ha spiegato il sindaco – non solo si esprime solidarietà alla famiglia materana costretta in queste ore a restare in Congo in attesa di ripartire con i propri figli già avuti in adozione, ma anche l’auspicio che il Governo, il parlamento italiano e il Parlamento europeo possano risolvere rapidamente questo problema consentendo a tutte le famiglie interessate di poter tornare con i loro figli nel nostro Paese. L’ordine del giorno sarà inviato al Governo italiano e al parlamento italiano e a quello europeo. Nel corso dei lavori della massima assise cittadina è stata anche presa in esame una interrogazione, presentata dal consigliere Adriano Pedicini, relativa alle zone a buracrazia zero, introdotte a livello nazionale per snellire le procedure di start up. Condivisione in linea di principio sul documento è giunta dai vari gruppi anche se un particolare accento è stato posto sulla questione del recupero delle risorse.

Share Button