Assestamento di Bilancio della Regione Basilicata. De Filippo illustra il disegno di legge.

Schermata 2013-07-17 alle 19.15.53POTENZA – Il presidente della giunta regionale, Vito de Filippo, nel corso di una riunione congiunta delle Commissioni consiliari, ha illustrato i contenuti del disegno di legge sull’assestamento del bilancio di previsione per l’esercizio finanziario 2013 e del bilancio pluriennale 2013-2015.

De Filippo, secondo quanto ha reso noto l’ufficio stampa del Consiglio, ha parlato di “un articolato asciutto, proposto in una formulazione prettamente tecnica in presenza della ‘parifica’ voluta dalla Corte dei Conti e discussa nel corso di un’udienza pubblica”.

Con la manovra si completa il finanziamento di alcuni programmi che con il bilancio 2013-2015 non avevano avuto la copertura richiesta, in particolare il fondo per le politiche sociali.

Tra le previsioni di spesa, l’attuazione del programma annuale regionale di Forestazione (sei milioni di euro), l’integrazione del Fondo per le politiche socio assistenziali (nove milioni), i contributi regionali per nefropatici e talassemici (dieci milioni), i fondi per i Consorzi di Bonifica (tre milioni) e i contributi destinati alle associazioni degli allevatori (due milioni di euro).

Nell’assestamento sono anche previsti contributi per i contratti di servizio per il trasporto pubblico locale su gomma stipulati dalle Province (10,5 milioni), e 30 milioni riservati a contenziosi e pignoramenti relativi a esercizi precedenti.

Il Consiglio regionale esaminerà la manovra di assestamento al bilancio di previsione 2013 nella seduta del 30 luglio, così come ha deciso la Conferenza dei capigruppo che si è riunita subito dopo.

Share Button