Consiglio Comunale di Matera, Bianculli subentra a Nicoletti (PdL)

consiglio_comunale_matera_nuovo_3MATERA – Consiglio Comunale di Matera, chi va, chi viene. Intanto si rimescolano le carte all’interno del Popolo della Libertà, con Silvana Bianculli che subentra al dimissionario Emanuele Nicoletti, che a sua volta, negli scorsi mesi, aveva sostituito Saverio Acito nella carica di consigliere. Ma il volto del gruppo del partito di Berlusconi sarebbe poi ulteriormente destinato a cambiare se fossero confermate le voci che danno per imminente il ritorno del consigliere Pedicini, dopo la sua migrazione in Fratelli d’Italia e la candidatura al Senato, alle scorse politiche. Un dietro front, verso quel Partito che, grazie alle abili mosse del suo fondatore, alla frantumazione del Pd e le incertezze dei 5 Stelle, sta guadagnando punti, in tutti i sondaggi. Cambiamenti che saranno in parte ratificati nel corso della seduta di domani, quando la massima assise prendà atto del passaggio di testimone all’interno del PdL. Fra i punti all’ordine del giorno sui quali l’assemblea sarà chiamata ed esprimersi, anche il regolamento per le petizioni e le proposte di delibera e quello per i Referendum Comunali. Provvedimento sul quale proprio i Grillini avevano sollevato critiche e perplessità, per il giro di vite che potrebbe rappresentare proprio per la partecipazione democratica. A cambiare volto intanto non è solo il Consiglio ma anche la giunta, dopo il completamento della squadra degli assessori annunciato dal Sindaco Adduce e la nomina di Giovanni Scarola, Giuseppe Tragni e Nicola Trombetta.

Share Button