- trmtv - http://www.trmtv.it/home -

A Matera Gianni Rivera. Da calciatore a politico

riveraDa venticinque anni in politica, dopo averne trascorsi oltre una decina nel mondo del calcio. Gianni Rivera, l’ex golden boy italiano dello sport più bello del mondo, ha vissuto un’intensa serata a Matera. La sua presenza nella città dei Sassi è stata dettata dalla necessità di dare un sostegno sul piano politico a due dei candidati lucani del Centro Democratico alla Camera ed al Senato per Vilma Mazzocco e Nicola Benedetto. Sono qui ha detto il pallone d’oro del 1969 per offrire una mano alla squadra. Un modo semplice e concreto per ricordare il Rivera sportivo quando a centrocampo offriva palloni preziosi ai suoi compagni di cordata. A fargli da corona tanti estimatori che gli hanno ricordato le tappe più belle della sua carriera. Con lui che si è affrettato a sottolineare che il calcio è ben diverso dalla politica, anche se poi, alla fine, in un caso o nell’altro, si è destinati a restare al centro dell’attenzione. Il che a Gianni Rivera proprio non dispiace.

Share Button