Questione Province, Vendola: un pastrocchio provocato dal Governo

MATERA – Non ha usato mezzi termini il leader di Sinistra Ecologia e Libertà, Nichi Vendola, che nelle immagini del video riportato nella pagina vediamo a Matera, dove è giunto ieri sera, intorno alle 21 e 50, per illustrare le sue linee programmatiche, al termine di una lunga giornata, prima a Potenza e poi, appunto, nella città dei Sassi. All’altro candidato forte delle primarie del centro sinistra, il Sindaco di Firenze, Matteo Renzi, manda semplicemente a dire: è l’espressione di banchieri e finanzieri, di quelli che hanno confidenza con le isole Caymann. Una guerra a suon di slogan e parole dure, che continua dunque a vedere contrapposti il Sindaco fiorentino e il Governatore pugliese, che intanto proprio da Matera ha delineato il profilo del centro sinistra, quale sarebbe se proprio lui vincesse le primarie, e il quadro delle possibili alleanze. Quanto infine alla questione province, un vero e proprio pastrocchio, ha ribadito Vendola, indicando nei tecnicismi estremamente astratti del Governo tecnico, gli esiti di un processo che sta scombussolando il Paese intero e mettendo uno contro l’altro campanili e capoluoghi. Analisi ed intervista, nel video riportato nella pagina.

 

Share Button